Email
camomilla-matricaria-chamomilla-l.-svenk-botanik-[j.w.palmstruch-et-al.]-1807

Camomilla

Camomilla estratto idroalcolico 50 ml € 11,50-ICEA-Principio Attivo
Descrizione

CAMOMILLA- Matricaria chamomilla L. fiori

La pianta: originaria dell' Europa e dell'Asia Orientale,comune in Italia,è un’erba annua alta fino a mezzo metro,con fusto ramificato in alto.Le foglie sono inserite sul fusto alternandosi,sono bipennatosette e appuntite.I fiori si presentano riuniti in capolini portati da larghi corimbi,i fiori marginali sono provvisti di una ligula bianca,quelli interni sono piccoli e giallastri e questi ultimi sono inseriti su un ricettacolo cavo internamente e conico.Fiorisce in maggio-luglio.

La droga: i capolini fioriti raccolti tra maggio e giugno.L'aroma è caratteristico,ricorda quello dewlla mela,il dsapore amarognolo dolciastro.

Principali componenti: un’essenza (principalmente matricina – questa si converte in camazulene dal caratteristico colore blu durante la distillazione per ricavare l’olio essenziale-,matricarina,acido camaluzencarbonico-esistono vari chemotipi), α-farnesene,bisabolene,α-bisabolo,cumarine, acido ascorbico.

Proprietà: antinfiammatorie,antispastiche,antinevralgiche,digestive,sedative,decongestionanti,lenitive. 

Usi: pelli e mucose infiammate,mal di stomaco,nevralgia,mal di denti,dolori mestruali,gastriti,esofagiti,ulcera peptica.

Controindicazioni: sensibilità alla Camomilla o alle Composite.

Effetti collaterali: rarissimi casi di allergie da contatto,tuttavia quando si è sviuppata un’allergia da contatto alla Camomilla matricaria,si manifestano reazioni crociate con altre piante contenenti delle sostanze specifiche.In particolari soggetti la Camomilla può provocare nervosismo e insonnia.

Miti,leggende e simboli: il nome “Camomilla” deriva dal latino chamomilla  a sua volta derivato dal greco khamaimelon,piccola mela,per l’odore dei fiori.Fin dall’antichità era molto nota a naturalisti e medici,gli egizi la consacrarono al Sole,Ippocrate la prescrivera per facilitare il parto,Dioscoride la consigliava per le sue proprietà emmenagoghe e calmanti come confermato dagli studi moderni,gli antichi dottori la chiamarono matricaria per le sue azioni sulla “matrice”.

Ingredienti: acqua,alcool etilico biologico,Camomilla 20%-45%Vol.-Certificato Biologico ICEA

Uso interno:30 gocce 2/3 volte al giorno in poca acqua.La dose massima contiene 468 mg di Camomilla.

Uso esterno: risciacqui e gargarismi con tintura al 5%;0,8 ml  per litro d’acqua per bagni rilassanti,antinfiammatori e antistress;inalazioni di vapore di 10-20 ml per litro d’acqua calda.